Benvenuti a Zombieland

(Zombieland)

Regia di Ruben Fleischer

con Woody Harrelson (Tallahassee), Jesse Eisenberg (Columbus), Emma Stone (Wichita), Abigail Breslin (Little Rock), Bill Murray (se stesso).

PAESE: USA 2009
GENERE: Horror
DURATA: 88′

Gli zombi invadono il nostro pianeta: questa volta i sopravvissuti sono un ragazzo un po’ sfigato, un cowboy esaltato dal cuore d’oro, due sorelle un po’ troppo furbe e soprattutto Bill Murray.

L’argomento non è certamente nuovo: è sempre più complicato inventare qualcosa di originale sui morti viventi, specialmente mentre il loro “papà” Romero sta girando il sesto capitolo della saga. Allora perché guardare un film come questo? Sicuramente per l’ironia con cui è girato, con una sceneggiatura (di Rhett Reese e Paul Wernick) che non disdegna siparietti divertenti e in qualche caso addirittura comici (l’omicidio di Bill Murray); poi per il bel gruppetto di personaggi, tutti molto lontani dalla figura dell’eroe solitario che di solito popola questo genere di film e tutti interpretati da attori azzeccati per i ruoli. In Zombieland non troviamo idee nuove, non scopriamo come finisce il mondo dopo l’epidemia, e tantomeno conosciamo il futuro dei personaggi. Ma l’originalità di alcune trovate di contorno, come i nomi dei personaggi dettati dalla loro città natale, il siparietto “malinComico” nella villa di Murray, il finale esplosivo nel Luna Park, i rapporti difficili tra i personaggi, lo svampito protagonista, il suo “regolamento” di sopravvivenza (che deve molto all’immaginario dei videogames horror degli ultimi anni), rendono un film che propone un genere fin troppo abusato qualcosa di più di un futile remake o di un horror che segue la moda.  E riuscire a raccontare una bella storia su un argomento così sfruttato non è niente male quando si parla di cinema e soprattutto di creatività. Un appunto divertente: la scaltra ragazzina Little Rock è interpretata dall’ attrice che fu l’ingenua bambina di Little Miss Sunshine.

Annunci

Informazioni su nehovistecose

Liberi Pensieri Cinematografici
Questa voce è stata pubblicata in 2000 - oggi, Genere Horror e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...