Mississippi Burning – Le radici dell’odio

(Mississippi Burning)

Regia di Alan Parker

con Willem Dafoe (Alan Ward), Gene Hackman (Detective Anderson), Frances McDormand (Signora Pell), Brad Dourif (Vicesceriffo Pell), R. Lee Ermey (Sindaco Tilman), Gailard Sartain (Sceriffo Stuckey), Stephen Tobolowsky (Clayton Townley), Michael Rooker (Frank Bailey), Pruitt Taylor Vince (Lester Cowans), Badja Djola (Agente Monk), Kevin Dunn (Agente Bird), Gladys Greer (Hattie).

PAESE: USA 1988
GENERE: Drammatico
DURATA: 124′

1964, Mississippi. In un piccolo centro abitato della Contea di Nashuba arrivano due agenti federali – uno giovane e ligio alle regole, l’altro anziano e poco convenzionale nei metodi – per indagare sulla sparizione di tre attivisti per i diritti dei neri. Una volta trovati i cadaveri, il giovane dovrà rassegnarsi ad utilizzare i discutibili metodi del vecchio per poter fermare l’ondata di razzismo ed arrestare i colpevoli, quasi tutti membri notabili della piccola cittadina.

Ispirato fedelmente ad uno dei più ignobili fatti di cronaca degli anni ’60, adattato da Chris Gerolmo, è un sincero film di denuncia che racconta il razzismo radicato nel sud degli USA. Reazionario fin che si vuole (alla fine l’unico modo per incastrare gli assassini è utilizzare metodi violenti), non privo di ridondanze ed eccessive sottolineature, può contare su personaggi credibili e riusciti, su un’atmosfera notturna affascinante e afosa, su un messaggio forte e condivisibile. Ha il merito di raccontare vicende che, in teoria, negli anni ’60 non avrebbero più dovuto esistere. Un film coraggioso, ben raccontato, collegato all’attualità e, soprattutto, onesto. Ottima fotografia di Peter Biziou, premiata con l’Oscar. Willem Dafoe è in parte, ma Gene Hackman gli ruba spesso la scena, specialmente nell’ultima mezz’ora.  Non è il miglior film “civile” sul razzismo USA, ma va visto. Il sindaco del paesino è interpretato da Lee Ermey, il sergente istruttore Hartman di Full Metal Jacket.

Voto

Annunci

Informazioni su nehovistecose

Liberi Pensieri Cinematografici
Questa voce è stata pubblicata in 1971 - 2000, Genere Drammatico e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...