Da zero a dieci

(Dazeroadieci)

Regia di Luciano Ligabue

con Stefano Pesce (Giove), Massimo Bellinzoni (Libero), Pierfrancesco Favino (Biccio), Stefano Venturi (Baygon), Elisabetta Cavallotti (Caterina), Barbara Lerici (Carmen), Stefania Rivi (Betta), Fabrizia Sacchi (Lara).

PAESE: Italia 2002
GENERE: Commedia Drammatica
DURATA: 99′

Quattro amici tornano a Rimini vent’anni dopo una vacanza per chiudere i conti col loro passato. Uno di loro non ha mai accettato la morte del quinto del gruppo, ucciso alla stazione di Bologna mentre prendeva il treno per raggiungerli.

Secondo film del rocker di Coreggio, da lui ideato e scritto. Si tratta, come Radiofreccia, di una storia generazionale: parte dalla stazione di Bologna e arriva ai giorni nostri, dalla Storia alla storia. Parla di sogni infranti, speranze distrutte, è un elogio alla vita incorniciato da due funerali che non si vedono ma che hanno luogo. Ligabue ci sa fare con la macchina da presa, gli attori sono bravi (Favino su tutti) e i dialoghi divertenti. Peccato che presto ci si accorga che procede per accumulo (di temi, di metafore, di simboli) più che per coerenza narrativa. I personaggi, fin troppo stereotipati, sono ricalcati su quelli del film precedente (il buono, il tormentato, il simpaticone) e la nostalgia dei vent’anni è rappresentata in modo piuttosto convenzionale. Ma resta comunque un film sincero, che racconta la storia del nostro Paese (emblematica la scena alla Minitalia) attraversò una città – Rimini – che più che una capitale balneare sembra essere diventata una Las Vegas in declino, simbolo di un sogno esaurito e del degrado moderno post- berlusconista. Anche qui si notano felliniane rievocazioni d’atmosfera e surrealismo spicciolo. Non è Radiofreccia, ma si può vedere e, chissà, qualcuno potrebbe anche emozionarsi. La scena musical con Libera uscita, pur essendo un po’ attaccata al resto con la colla, è ottimamente riuscita e spettacolare. Accorsi fa un cameo in una foto come fratello di Giove (la somiglianza tra i due attori è assolutamente insindacabile).

Annunci

Informazioni su nehovistecose

Liberi Pensieri Cinematografici
Questa voce è stata pubblicata in 2000 - oggi, Genere Commedia, Genere Drammatico e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...