Van Helsing – Dracula’s Revenge

(Dracula 3000)

Regia di Darrell James Roodt

con Casper Van Dien (Capitano Abraham Van Helsing), Langley Kirkwood (Conte Orlock), Coolio (187), Erika Eleniak (Aurora Ash), Alexandra Kamp (Mina Murry), Grant Swanby (Arthur “Il professore” Holmwood), Tiny Lister (Humvee), Udo Kier (Capitano Varna).

PAESE: Germania, Sudafrica, USA 2004
GENERE: Fantascienza
DURATA: 86′

Intorno all’anno 3000, l’equipaggio di una navicella spaziale comandata dal capitano Van Helsing, discendente dell’omonimo cacciatore di vampiri, trova un’astronave abbandonata. Quasi per caso, risveglieranno il conte Dracula, pronto a succhiare il sangue di tutti i viventi.

Impresentabile filmaccio di serie Z girato per la TV che tenta, senza riuscirci, di proiettare il celebre romanzo di Bram Stoker in un ipotetico futuro remoto. Della storia di Dracula resta solo qualche nome, mentre la palese incoerenza della trama è seconda soltanto alla pietosa regia di Roodt. I soldi sono davvero pochi, ma ci si mette pure la sceneggiatura ad inanellare una dietro l’altra trovate imbarazzanti e inverosimili spiegazioni scientifiche, arrancando fino ad un finale senza capo nè coda di rara bruttezza. Degli interpreti è meglio non parlare, a meno che non si voglia sparare sulla Croce Rossa. La volgarità infantile dei dialoghi viaggia alla pari con quella intellettuale che accompagna l’intera visione. Ha solo un pregio: dura poco, anche se per la teoria della relatività questi 86 minuti sembrano diciassette ore. Una noia mortale, inguardabile senza riserve. Il titolo italiano tenta di sfruttare la fama del blockbuster Van Helsing (2004, Stephen Sommers) con Hugh Jackman. Il personaggio interpretato dal rapper Coolio, fattone col pallino del sesso, è uno dei più patetici, stereotipati e antipatici mai apparsi su uno schermo.

Annunci

Informazioni su nehovistecose

Liberi Pensieri Cinematografici
Questa voce è stata pubblicata in 2000 - oggi, Genere Fantascienza e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...