I Goonies

(The Goonies)

Regia di Richard Donner

con Sean Astin (Mikey Walsh), Josh Brolin (Brandon Walsh), Jeff Cohen (Lawrence “Chunk” Cohen), Corey Feldman (Clark “Mouth” Devereaux), Kerri Green (Andy Carmichael), Martha Plimpton (Stef Steinbrenner), Jonathan Ke Quan (Richard “Data” Wang), John Matuszak (Lotney “Sloth” Fratelli), Robert Davi (Jake Fratelli), Joe Pantoliano (Francis Fratelli), Anne Ramsey (“Ma” Fratelli), Mary Ellen Trainor (Harriet Walsh), Steve Antin (Troy Perkins).

PAESE: USA 1985
GENERE: Avventura
DURATA: 111′

Quattro ragazzini di Goon Docks, quartiere popolare di Astoria, Oregon, trovano la mappa di un tesoro e partono per un’avventura senza precedenti, che coronerà i loro sogni e li farà passare dall’infanzia all’età adulta.

Scritto da Chris Columbus, prodotto da Steven Spielberg (responsabile anche del soggetto) e diretto dal regista di Superman (1978), è l’ennesimo blockbuster “acchiappa pubblico” concepito dalla premiata ditta capeggiata dal regista di Incontri ravvicinati. Tutto si prostra senza pudore alle regole che garantiscono un sonoro centro nel bersaglio del botteghino (buoni sentimenti, valori, coraggio, giustizia, ecc.), ma è insindacabile che il film funzioni, e che contenga motivi d’interesse sia per i grandi che per i piccini. Molte sequenze funzionano e strappano parecchie risate: tutte le volte che ci sono in scena il ciccio Chunk e il mostro dal cuore d’oro Sloth, per esempio, sono esilaranti. Chi l’ha amato da piccolo, guardandolo alla tv nei pomeriggi natalizi, lo amerà sicuramente anche da grande. La regia di Donner è sempre sul pezzo, e molte immagini non si dimenticano. Grande successo di pubblico ovviamente: il giocattolone è ben raccontato e il ritmo non si affievolisce mai, nonostante quasi due ore di pellicola. Interessante anche l’ambientazione in un quartiere “povero” della provincia USA. Citazioni e autocitazioni a non finire, da Indiana Jones a Gremlins. Sloth, personaggissimo indimenticato, è interpretato dal giocatore di Football Matuszark, che morì appena quattro anni dopo – a trentotto anni – per un overdose di antidolorifici.

Voto

Annunci

Informazioni su nehovistecose

Liberi Pensieri Cinematografici
Questa voce è stata pubblicata in 1971 - 2000, Genere Avventura e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a I Goonies

  1. Pingback: Super 8 | Ne ho viste cose…

  2. Pingback: Natale ! « Pensieri e Diario

  3. Pingback: Una pallottola spuntata 33 1/3 – L’insulto finale | Ne ho viste cose…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...