Tutti gli uomini del deficiente

Regia di Paolo Costella

con Arnoldo Foà (Presidente), Claudia Gerini (Stella Leone), Luciana Littizzetto (amica di Stella), Paolo Hendel (Marito di Stella), Aldo, Giovanni e Giacomo (Criminali Yakuza), Maurizio Crozza (L.S. Dj), Fabio De Luigi (Mister Sacro Wok), Gigio Alberti (Leon), Gioele Dix (Vittima), Giovanni Esposito (Don Leone), Andrea Brambilla (Cavia umana), Marina Massironi (Little Star), Ugo Dighero (Il Maratoneta), Bebo Storti (Addetto alle pulizie), Carla Signoris (Segretaria), Francesco Paolantoni (Leone Stella, sfrattato).

PAESE: Italia 1999
GENERE: Farsa
DURATA: 109′

Leone Stella, programmatore spinellato di videogiochi, decide di andare in pensione e di mettere al suo posto, previe innumerevoli prove di coraggio, uno (o una) che si chiami come lui. Inizia la gara, e i concorrenti possono contare solo sull’aiuto (più o meno apprezzabile) delle voci della Gialappa’s band

Esordio al cinema delle tre “voci” che inventarono Mai dire gol. Affidata la regia al mediocre Costella, il trio si limita a inanellare una dietro l’altra un’infinità di gag di un’infinità di comici diversi. Qualche passo diverte, ma il merito è esclusivamente degli attori: la pellicola soffre una piatta scrittura televisiva, una regia banalissima e senza idee e una storia dispersa che frastorna. Il film è tutto, tranne che un film: si tratta di una sorta di puntata di Mai dire allungata all’inverosimile per poterla scaraventare nelle sale. A chi piace… E’ comunque innegabile che (come succede spesso in questi casi) il passaggio tra Tv e cinema non rende giustizia nemmeno ai comici più bravi. Peccato, perché il talento c’è, e si vede. Buon successo, comunque, e fama di cult prontamente raggiunta. Grande colonna sonora di Elio e Le Storie Tese. Nel ruolo di sé stessi appaiono cinque giornalisti italiani (Sposini, Mentana, Parodi, D’Urso e Benedetta Corbi).

Annunci

Informazioni su nehovistecose

Liberi Pensieri Cinematografici
Questa voce è stata pubblicata in 1971 - 2000, Genere Farsa e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...