3 risposte a La 25ª ora

  1. giorgio ha detto:

    perchè convenzionale la scena coi russi?

  2. nehovistecose ha detto:

    Te lo spiego subito. La 25a ora è secondo me un film “non convenzionale” (nei temi, nei personaggi, nella forma); anzi, per me è forse IL FILM meno convenzionale di Lee in quanto, pur riconoscendogli grande maestranza tecnica, l’ho sempre trovato un regista un pò perso nello “stereotipo della propria cultura/ etnia”. La scena coi mafiosi russi da secondo me un “contentino” al pubblico, un contentino di cui non c’era bisogno. Ovvero: Monty va in galera, solo, triste, malmenato dal suo migliore amico; ma almeno sappiamo che Naturelle non l’ha tradito. E’ una scena consolatoria, secondo me. Immaginati la statura epica di Monty che, senza sapere che è stato Costya, torna a casa la mattina e dice a Naturelle: “Ok, non mi importa se sei stata tu o meno. Ti amo”. Secondo me sarebbe stato meglio. Il pubblico forse non avrebbe saputo chi era “l’infame”, ma d’altro canto avrebbe compreso meglio il fatto che non è importante il “chi è stato”. Monty non si è forse scritto da sè il proprio destino? E’ stato lui a mettersi in gabbia, chi l’ha tradito è poco importante.

  3. giorgio ha detto:

    respect,bro!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...