Hollywood Detective

(Frames)

Autore Loren D. Estleman

Editore Gargoyle Books

PAESE: USA 2008 (edizione italiana: 2011)

GENERE: Giallo

PP: 208

Prezzo: 16,50 €

Segnaliamo ai cinefili di nehovistecose questo bel libro edito dalla piccola Gargoyle Books, prima versione italiana di un romanzo di Estleman del ’76. La storia è quella di Valentino, giovane ricercatore cinematografico di Hollywood che acquista il decaduto cinema Oracle per rimetterlo in sesto. Durante un sopralluogo dell’edificio finisce in una stanzetta che contiene, oltre ad uno scheletro umano, la copia originale di otto ore di Rapacità, il capolavoro mutilato di Erich von Stroheim. Parallelamente alla polizia, Valentino inizia ad indagare per scoprire l’identità del morto e per capire come mai quelle antichissime bobine si trovino proprio lì. Aiutato da un collega professore di cinema e dalla sveglia studentessa Fanta, Valentino ricostruirà la storia di Rapacità non senza difficoltà, ostacolato dalla polizia e funestato nei suoi sogni dal fantasma di Stroheim, preoccupato per le sorti della sua interminabile, possente pellicola. Quello di Estleman è il tipico libro per amanti della settima arte: lo scheletro del giallo è un pretesto per raccontare, ancora una volta, luci e ombre della fabbrica dei sogni hollywoodiana. Un pretesto, certo, ma il libro funziona molto bene anche sul versante dell’indagine: la suspense c’è, e il fascino misterioso della scoperta è narrato con sapienza e passione. Insomma, il romanzo piacerà sia agli amanti delle storie di Agatha Christie che ai cinefili più esigenti. Molte le citazioni, gli ammiccamenti, gli omaggi. Estleman dimostra talento sia come giallista che come storico, e i due elementi sono perfettamente amalgamati. Non manca qualche inverosimiglianza (specialmente quando va verso il soprannaturale), ma il libro c’è, e il fioretto dell’ironia colpisce nei punti giusti. Paga in qualche modo l’assenza di un climax forte (la sorpresa finale non è poi così sorprendente), ma il libro è scorrevole e affascinante, e ogni capitolo è scritto così bene da invogliare ad approdare in fretta a quello successivo. Grande lavoro di documentazione dell’autore. Un buon libro, assolutamente consigliato.

Annunci

Informazioni su nehovistecose

Liberi Pensieri Cinematografici
Questa voce è stata pubblicata in nehoLETTEcose - recensioni libri e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...