Le 50 scene per cui amo il cinema

  1. Al Pacino che tiene la mano a De Niro dopo avergli sparato in Heat – La sfida.
  2. Il volto di Harry Dean Stanton nella scena finale di Una storia vera di David Lynch.
  3. Charlot che guarda la fioraia che ha ritrovato la vista in Luci della città.
  4. Lo sguardo di Clint Eastwood quando stacca le macchine che tengono in vita Hilary Swank in Million Dollar Baby.
  5. Il modo in cui Bogart guarda Ingrid Bergman alla fine di Casablanca.
  6. Il modo in cui Bogart guarda Mary Astor alla fine de Il mistero del falco.
  7. Il modo in cui Woody Allen guarda Mia Farrow alla fine di Crimini e misfatti.
  8. Rutger Hauer che muore sotto la pioggia in Blade Runner.
  9. De Niro che piange ascoltando i racconti sugli abusi dei bambini in Sleepers.
  10. Il finale sulla spiaggia de La dolce vita.
  11. Il matrimonio finale in Amarcord.
  12. Freccia di spalle tra le macchine che bruciano in Radiofreccia.
  13. Il feto che guarda la Terra in 2001: odissea nello spazio.
  14. L’attesa in ascensore nel finale di The Blues Brothers.
  15. La morte di Cable Hogue in La ballata di Cable Hogue.
  16. Jason Stratham che pesta a sangue il tizio che ha picchiato la sua ragazza ne I mercenari.
  17. Jean-Pierre Leaud che vede il mare ne I 400 colpi.
  18. Il primo bacio tra Johnny Depp e Amber Heard in The Rum Diary.
  19. La scena finale in cui Renton cammina accompagnato da Born Slippy degli Underworld in Trainspotting.
  20. Kurt Russell che, guardando in camera, spegne il mondo e dice “benvenuti nell’era della razza umana” in Fuga da Los Angeles.
  21. Igor che suona il violino alla fine di Frankenstein Junior.
  22. Harpo Marx che suona l’arpa sulla nave in Una notte all’opera.
  23. Il monologo allo specchio de La 25esima ora.
  24. La sequenza finale de La 25esima ora.
  25. Erich von Stroheim che recide l’unico fiore del castello ne La grande illusione.
  26. Il finale di Leningrad Cowboys go America.
  27. La scena del ponte in Stand by me – Ricordo di un’estate.
  28. La scena della tigre in Apocalypse Now Redux.
  29. Il modo in cui Bruce Willis saluta Liv Tyler prima di sacrificarsi per salvare la Terra in Armageddon. [piacere colpevole]
  30. Sam Shepard che vede il nero dello spazio dal suo aereo in Uomini veri.
  31. La scena finale di Tempi moderni.
  32. Lo spargimento delle ceneri di Donnie ne Il grande Lebowski.
  33. Il modo in cui John Belushi e Dan Aykroyd si alzano dalle macerie dopo che Carrie Fisher ha fatto saltare in aria il loro palazzo in The Blues Brothers.
  34. Il bacio finale tra Jeff Bridges e Karen Allen in Starman.
  35. Il bacio finale tra Michele Riondino e Isabella Ragonese in Dieci inverni.
  36. Il finale di Up!
  37. La slitta che brucia in Quarto potere.
  38. Il volto di Tommy Lee Jones nell’ultima inquadratura di Non è un paese per vecchi.
  39. La morte di Carlo Pisacane in L’armata Brancaleone.
  40. La scena d’amore tra DiCaprio e Vera Farmiga in The Departed.
  41. Il finale di Taxi Driver.
  42. La morte di Forest Whitaker in Ghost Dog.
  43. La sequenza dell’alluvione in Don Camillo.
  44. Il treno che entra in galleria nel finale di Intrigo Internazionale.
  45. Lo sguardo di Bill Murray alla fine di Broken Flowers.
  46. L’ultimo fandango in Fandango.
  47. Bruce Wayne che torna in città dopo l’esilio in Il cavaliere oscuro – Il ritorno.
  48. Van Damme che si confessa “fuori” dal film in JCVD.
  49. Godley che mette le monete sugli occhi di Abberline in From Hell.
  50. Marcel Marceau che dice “no!” in L’ultima follia di Mel Brooks.

Questi sono solo alcuni dei momenti che mi hanno fatto (e mi fanno) amare il cinema. Che mi emozionano, mi fanno venire i brividi, mi spingono a continuare a guardarli.

Ne aggiungereste qualcuno? Sicuramente si! Scriveteci quali in un commento!

[potete commentare anche se non siete iscritti su wordpress o non seguite il blog: basta scrivere un nome e un commento]

Ps: tutti i film citati sono senza link diretti, ma sono tutti recensiti su nehovistecose.wordpress.com

Annunci

Informazioni su nehovistecose

Liberi Pensieri Cinematografici
Questa voce è stata pubblicata in Articoli e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

16 risposte a Le 50 scene per cui amo il cinema

  1. Emanuele Rolando ha detto:

    Beh, non può mancare –> Il finale “shock” del “Il pianeta delle scimmie” (1968)

  2. Emanuele Rolando ha detto:

    … e il volo nel Grand Canyon di “Thelma & Louise”!

  3. Emanuele Rolando ha detto:

    Il funerale della scimmia di “Viale del tramonto” (a dire il vero potrei inserire quasi tutte le scene del film!)

  4. IlCarlo ha detto:

    Nanni Moretti che dopo il discorso in tribunale si allontata in autoblu mentre la folla lancia molotov ne “Il Caimano”

  5. Irene ha detto:

    Il discorso finale di Kevin Spacey in American Beauty.

  6. giada109 ha detto:

    la scena in cui Amelie ruba il nano al papà (meraviglioso mondo di Amelie)

  7. Ella V ha detto:

    Il bacio (il più lungo bacio…) tra Devlin e Alicia in Notorius; Linus Larrabee che illustra al fratello scemo le meraviglie del nuovo materiale plastico ricavato dalla canna da zucchero mentre le sue segretarie saltellano su una lastra del suddetto in Sabrina; la scena finale di A qualcuno piace caldo; De Sica che canta Parlami d’amore Mariù in Gli uomini che macalzoni…

  8. Paul ha detto:

    – Bill Murray seduto sul letto che non riesce a dormire in “Lost in translation”
    – Jim Carrey e Kate Winslet sdraiati sul lago ghiacciato in “Ethernal sunshine of the spotless mind”
    – Al Pacino ne “Il Padrino” (tutto, non posso scegliere una scensa sola…)
    – Clint Eastwood nel duello finale di “Per qualche dollaro in più” (merito del carillon)

  9. il monologo di Tony Pisapia in “L’uomo in più” di Sorrentino.

  10. emilio ha detto:

    Il piano di Shaun, in L’alba dei morti dementi
    L’esecuzione di Orizzonti di Gloria
    e quando Buzz Lightyear capisce di essere un giocattolo in Toy Story

  11. Bubu gnegne ha detto:

    Aggiungerei:
    – lo scambio di sguardi tra Max e la donna in la leggenda del pianista sull’oceano, quando lui suona playing love e la scorge dall’oblò
    -il quasi-bacio tra deborah e noodles bambini nel magazzino del bar in c’era una volta in America
    -la scena della finta telecronaca di baseball in qualcuno volò sul nido del cuculo
    – il dialogo tra Parry e la donna di cui non ricordo il nome, in la leggenda del re pescatore, il dialogo del primo bacio, uno dei migliori nella storia del cinema.

  12. camillo ha detto:

    -Samwise gamgee che si carica padron frodo sulle spalle e lo porta al monte fato
    -la scena in cui muore bubba in Forrest gump
    -la scena finale di shutter Island
    -il dialogo tra Matt Damon e Robin Williams nel parco di Boston in Will Hunting
    – il monologo di Rico in Coach Carter
    E tante tante altre ancora

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...