Astronaut: The Last Push

(The Last Push)poster

Regia di Eric Hayden

con Khary Payton (Michael Forrest), Lance Henriksen (Mister Walter Moffitt), Brian Baumgartner (Bob Jansen), James Madio (astronauta Nathan Miller), Alec Gillis (Charlie), Tom Woodruf Jr. (tecnico di controllo).

PAESE: USA 2013
GENERE: Fantascienza
DURATA: 93′

Quando un minuscolo meteorite colpisce l’astronave Life One, in viaggio verso Giove, l’astronauta Michael Forrest si ritrova solo (il suo partner muore nell’incidente) e privo di camera d’ibernazione (anch’essa danneggiata all’impatto): ciò significa che, nonostante l’annullamento della missione, per tornare sulla terra dovrà (soprav)vivere per circa quattro anni in una capsula di due metri per tre. Ce la farà senza impazzire?

Scritto dal regista esordiente, un piccolo, grande film low budget di fantascienza squisitamente “classica”. Parte come una space opera “tipica”, diventa una riflessione sulla solitudine e la follia e termina come un elogio all’uomo e alle sue grandi imprese. La scommessa di ambientare un intero film in una navetta di 6 metri quadri era rischiosa, ma Hayden l’ha vinta totalmente. Merito di una regia brillante e originale, capace di ottime trovate visive (il meteorite che sembra enorme ma è piccolissimo, il passaggio davanti a Venere) e abile nello sfruttare alla perfezione un budget palesemente risicato. Diverte, spiazza, turba, coinvolge. Infine emoziona. Ripetitivo, forse, ma in fin dei conti parla di un rientro in solitaria durato quattro anni: cosa c’è di più ripetitivo di questo? Un plauso al misconosciuto Payton, impegnato in quello che è un lunghissimo (e non facile) monologo recitativo. Film semplice e lineare nella sua miscela di mockumentary e kammerspiel movie nello spazio (paradosso geniale), ma aperto a molte interpretazioni. Alcune parecchio profonde, e non è poco. Insieme a Moon di Duncan Jones, uno dei pochi film di sci fi originali degli ultimi dieci anni. Passato inosservato in patria, da noi è giunto direttamente in DVD. Assolutamente consigliato.

Voto

Annunci

Informazioni su nehovistecose

Liberi Pensieri Cinematografici
Questa voce è stata pubblicata in 2000 - oggi, Genere Fantascienza e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...