Arizona Junior

(Raising Arizona)raising_arizona_junior

Regia di Joel Coen

con Nicolas Cage (H. I. McDunnough), Holly Hunter (Edwina “Ed” McDunnough), Trey Wilson (Nathan Arizona), John Goodman (Gale Snoats), William Forsythe (Evelle Snoats), Lynne Kitei (Florence Arizona), Sam McMurray (Glen), Frances McDormand (Dot), Randall “Tex” Cobb (Leonard Smalls).

PAESE: USA 1987
GENERE: Commedia
DURATA: 94′

Strana copia – lui ex galeotto, lei ex poliziotta – entra in crisi quando scopre di non poter avere figli. L’unica soluzione sensata (si fa per dire) sembra essere quella di rapire uno dei cinque gemelli avuti da Nathan Arizona, magnate del mobile non verniciato…

Secondo film dei fratelli Coen (entrambi scrivono, Joel dirige) dopo il brillante Blood Simple del 1984. Cambia il vestito – si passa dal noir alla commedia surreale – ma non l’obbiettivo, ovvero mettere alla berlina una società assurda e mostruosa in cui la follia sembra far parte del quotidiano (paradossalmente, i più normali sembrano proprio i due stralunati protagonisti). È il loro film più grottesco ed eccessivo (sia nella materia che nello stile), il meno ascrivibile in un genere preciso perché – in maniera spesso geniale – ne mescola molti; il più ottimista nel cercare (e trovare) un barlume di speranza nel genere umano, come dimostra il commovente e per certi versi poetico finale. Certo, non sempre c’è armonia tra le parti e il tutto, e qualche volta si ha l’impressione di uno scherzo tirato per le lunghe, ma il film c’è eccome, e non somiglia a nulla che si sia visto altrove. Con macabro umorismo e una regia originalissima (spesso la macchina da presa è ad altezza di neonato), i Coen dimostrano di avere già molto da dire, e di essere tra i pochi sguardi genuinamente “morali” del cinema americano odierno. Almeno due scene da antologia: l’inseguimento notturno dopo il furto di un pacco di pannolini e la rapina al banco dell’agricoltura. Attori ottimi diretti benissimo, musiche – da Pete Seeger a Beethoven, passando per quelle originali di Carter Burwell – funzionali al clima camp del racconto, fotografia eccellente del futuro regista Barry Sonnenfeld. Intelligente e divertente, da riscoprire. Voto

Annunci

Informazioni su nehovistecose

Liberi Pensieri Cinematografici
Questa voce è stata pubblicata in 1971 - 2000, Genere Commedia e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...