Star Wars: Episodio II – L’attacco dei cloni

(Star Wars: Episode II – Attack of the Clones)

Regia di George Lucas

con Ewan McGregor (Obi-Wan Kenobi), Natalie Portman (Padmé Amidala), Hayden Christensen (Anakin Skywalker), Christopher Lee (Conte Dooku), Temuera Morrison (Jango Fett), Pernilla August (Shmi Skywalker), Ian McDiarmid (Palpatine), Oliver Ford Davies (Sio Bibble), Samuel L. Jackson (Mace Windu).

PAESE: USA 2002
GENERE: Fantascienza
DURATA: 142′

Dieci anni dopo le vicende de La minaccia fantasma, Obi-Wan scopre un complotto atto a far scoppiare una guerra civile tra Repubblica e separatisti. Intanto, l’irruento Anakin ritrova Padmé e se ne innamora, ricambiato. Tornato su Tatooine in cerca della madre scomparsa, il giovane Jedi darà sfogo alla propria rabbia avvicinandosi pericolosamente al lato oscuro della forza…

Secondo capitolo della cosiddetta trilogia prequel, scritto da Lucas con Jonathan Hales. Nonostante una prima parte lenta (per non dire noiosa) e una seconda troppo piena d’azione, il film guadagna qualche punto rispetto al precedente: narrazione meno frammentaria, sequenze più lunghe e meglio armonizzate tra loro, CG meno invasiva e più curata (l’interazione tra personaggi digitali e attori in carne ed ossa raggiunge livelli notevoli), collegamenti con la situazione politica USA decisamente azzeccati. Certo, il livello rimane quello della baracconata e spesso si è tentati di spegnere tutto – tremendo l’idilio d’amore tra Anakin e Padmè, girato a Caserta e sul lago di Como – ma almeno si riesce a star dietro alla storia. La rappresentazione della cittadina spaziale è un miscuglio di cinema che va da Metropolis a Blade Runner. Il giovane Christensen è così poco simpatico che proprio non si riesce ad essere coinvolti nel suo tormento. Seguito da La vendetta dei Sith.

Annunci

Informazioni su nehovistecose

Liberi Pensieri Cinematografici
Questa voce è stata pubblicata in 2000 - oggi, Genere Fantascienza e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...