Westworld – Dove tutto è concesso (stagione 1)

(Westworld – Season 1)

Regia di registi vari

con Evan Rachel Wood (Dolores Abernathy), Thandie Newton (Maeve), Jeffrey Wright (Bernard), James Marsden (Teddy), Jimmi Simpson (William), Ed Harris (L’uomo in nero), Anthony Hopkins (Robert Ford), Ben Barnes (Logan), Clifton Collins Jr. (Lawrence), Luke Hemsworth (Ashley Stubbs), Sidse Babett Quaterman (Theresa Cullen).

PAESE: USA 2016
GENERE: Fantascienza
DURATA: 10 episodi da 60′ o 90′

Westworld è un parco divertimenti del futuro in cui i facoltosi clienti possono trascorrere una vacanza immersi nel selvaggio West. I residenti – ovvero i personaggi sintetici del parco – non conoscono la loro natura, e i visitatori hanno potere assoluto su di loro. Quando alcuni residenti cominciano a comportarsi in modo anomalo, l’azienda che gestisce il parco inizia a chiedere risposte all’anziano Robert Ford, creatore del parco insieme al misterioso scomparso Arnold…

Ideata da Jonathan Nolan (fratello di Christopher) e Lisa Joy per HBO, la serie si basa – ampliandone notevolmente temi e situazioni – sul film Il mondo dei robot (1973) di Michael Chrichton, interpretato tra gli altri da Yul Brinner e James Brolin. Le domande che si pone sono quelle classiche – un’intelligenza artificiale può avere una coscienza? La scienza deve avere dei limiti? – ma l’ambientazione offre ulteriori chiavi di lettura: il west è il luogo del peccato originale americano, è la parabola di un abominio voluto da chi voleva costruire la civiltà, è il momento più controverso dell’intera storia americana. Emblematico che la maggior parte degli ospiti non faccia altro che scopare e uccidere: ci diamo una parvenza civile, ma siamo sempre e comunque gli animali che eravamo 150 anni fa. Bei personaggi, colpi di scena ben orchestrati (l’ultimo, sull’identità di un personaggio, è particolarmente geniale) e una struttura da giallo che coinvolge. Finale coerente con la storia ma un po’ frettoloso. Da vedere. JJ Abrams figura tra i produttori esecutivi.

Annunci

Informazioni su nehovistecose

Liberi Pensieri Cinematografici
Questa voce è stata pubblicata in 2000 - oggi, Genere Fantascienza, Serie Televisive e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Westworld – Dove tutto è concesso (stagione 1)

  1. francescodicastri ha detto:

    Assolutamente una delle più belle serie degli ultimi anni

  2. Marcello Trombetti ha detto:

    Fantastica serie tv e non vedo l ora di vedere la seconda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...