La prima notte del giudizio

(The First Purge)

Regia di Gerard McMurray

con Lex Scott Davis (Nya), Y’Lan Noel (Dmitri), Joivan Wade (Isaiah), Luna Lauren Vélez (Luisa), Mugga (Dolores), Kristen Solis (Selina), Rotimi Paul (Skeletor), Marisa Tomei (May Updale), Patch Darragh (Arlo Sabian), Melonie Diaz (Juani).

PAESE: USA 2018
GENERE: Thriller
DURATA: 98’

Dopo aver vinto le elezioni il partito dei Nuovi Padri Fondatori si propone di arginare la criminalità attraverso lo “sfogo” (in lingua originale, la “purga”), un pionieristico esperimento sociale che prevede una notte all’anno in cui tutti i crimini diventano legali per dodici ore. Il luogo scelto per l’esperimento è Staten Island, quartiere di New York abitato perlopiù da afroamericani sotto la soglia di povertà…

Quarto capitolo della saga, di fatto un prequel, ancora scritto dal suo creatore James DeMonaco che però cede la regia all’afroamericano McMurray che ne fa un film all black che accentua la dimensione politica della trilogia originale (a rimetterci sono sempre i poveri, in questo caso quasi tutti neri) e spiega come mai, a partire dagli “sfoghi” successivi (raccontati nei tre film precedenti), il governo USA spedisca squadre di mercenari a uccidere il maggior numero di persone possibili. Gli intenti sono buoni, ma McMurray manca del talento visivo di DeMonaco, e l’ultima mezz’ora sbraca nei luoghi comuni  più abusati dell’action movie. Anche i personaggi, punto di forza dei film precedenti, sono stereotipati, mentre alcune scelte (i buoni sono una gang di spacciatori) non convincono fino in fondo. Resta comunque un buon film d’azione, superiore alla media e capace di far riflettere sull’America di oggi sempre più impaurita e rabbiosa. Marisa Tomei, unica attrice famosa in un cast di semi-sconosciuti, è usata poco e male.

Annunci

Informazioni su nehovistecose

Liberi Pensieri Cinematografici
Questa voce è stata pubblicata in 2000 - oggi, Genere Thriller e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...