Western Stars

(Western Stars)

Regia di Thom Zimny e Bruce Springsteen

PAESE: USA 2019
GENERE: Musicale
DURATA: 84′

In un vecchio granaio ristrutturato appartenente alla sua proprietà nelle campagne del New Jersey, Bruce Springsteen suona per intero, accompagnato dall’orchestra, il suo ultimo album Western Stars (2019), disco profondamente intimista registrato senza la E-Street Band. La voce di Springsteen (che accompagna il suo volto segnato, disilluso, stanco ma mai arrendevole) presenta ogni singola canzone e riflette su grandi temi: l’America, il tramonto del sogno americano, il west, il western, la depressione, i demoni interiori, l’amore, la vita, la morte. Senza mai rinunciare allo sguardo carico di pietas, senza retorica, senza giudizio. Per tante ragioni Springsteen è diventato una sorta di Steinbeck moderno, e sarebbe ora di dichiararlo senza timore. Qualcuno ha parlato di film-testamento. Noi speriamo che non lo sia (ovvero che ne giri altri), ma anche se lo fosse non ci sarebbe nulla da dire: c’è davvero molto di lui qui dentro, forse tutto. L’elegante regia di Zimny, il video-maker che ha seguito i progetti del boss degli ultimi anni e che stavolta divide la paternità dell’opera proprio con lui, filma paesaggi bellissimi che sanno di luoghi dell’anima e scava dentro quest’uomo e dentro le sue canzoni con grande sensibilità, gli va così vicino che pare di toccarlo, lo illumina come un supereroe del palcoscenico e allo stesso tempo come un essere umano qualunque, vecchio, grigio, ma con uno sguardo che dice ancora tutto. Ad un certo punto, nel bel mezzo di un brano, Bruce guarda in macchina per un secondo: ecco che, di nuovo e con niente, ha creato un ponte tra lui e noi. Due mondi che sembrano lontanissimi, ma che non lo sono per niente. Un viaggio in luoghi bellissimi, un viaggio dentro un personaggio bellissimo. Da non perdere.

Informazioni su nehovistecose

Liberi Pensieri Cinematografici
Questa voce è stata pubblicata in 2000 - oggi, Genere Musicale e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...