Sotto Accusa

(The Accused)39058

Regia di Jonathan Kaplan

con Jodie Foster (Sarah Tobias), Kelly McGillis (Kathryn Murphy), Bernie Coulson (Kenneth Joyce), Leo Rossi (Cliff “Scorpion” Albrect), Ann Hearn (Sally Fraser), Carmen Argenziano (D.A. Paul Rudolph), Steve Antin (Bob Joiner), Tom O’Brien (Larry), Peter Van Norden (Avvocato Paulsen), Terry David Mulligan (Tenente Duncan).

PAESE: USA 1988
GENERE: Drammatico
DURATA: 111′

Una cameriera sbevazzona e dissoluta viene violentata in un bar da tre compaesani, incitati dagli altri clienti. Dopo aver patteggiato un’accusa di aggressione, il procuratore (donna) torna in aula e tenta di far condannare anche chi ha assistito alla scena senza far nulla e, anzi, incitando i violentatori…

Ispirato a un fatto di cronaca avvenuto in Massachusetts nel 1983, è un legal thriller d’impegno civile col merito di parlare apertamente non solo di violenza sessuale, ma anche dell’impunità di cui spesso godono i colpevoli (è infatti l’unico reato in cui, in sede giuridica, anche la parola della vittima è messa in dubbio). Stilisticamente convenzionale come un telefilm, sbilenco a livello narrativo, è tuttavia dolente e sincero. Scegliendo come vittima una giovane non simpatica, volgare e incline al sesso facile, il film cerca di smontare l’ideologia ignobile (e purtoppo ancora assai radicata) del “se l’è andata a cercare”: lo stile di vita (e quindi il suo modo di vestirsi, il suo modo di porsi) di una donna non può, e non deve, essere un alibi in sede di giudizio, sia esso etico o processuale. La lunga scena dello stupro è quasi insostenibile, “artaudiana”, ma necessaria. Nonostante il divieto, andrebbe mostrato nei licei perché è più educativo di mille discorsi. Il personaggio della McGillis è inerte, quello della Foster – bravissima, premiata con l’Oscar – più sfaccettato e simbolico di quanto sembri. Non è un gran film, ma è giusto vederlo.

Voto

 

Informazioni su nehovistecose

Liberi Pensieri Cinematografici
Questa voce è stata pubblicata in 1971 - 2000, Genere Drammatico e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...