Summer of 84

(Summer of 84)

Regia di Francois SimardAnouk Whissell e Yoann-Karl Whissell

con Graham Verchere (Davey Armstrong), Judah Lewis (Tommy “Eats” Eton), Caleb Emery (Dale “Woody” Woodworth), Cory Gruter-Adrews (Curtis Farraday), Tiera Skovbye (Nikki Kaszuba), Rich Sommer (Wayne Mackey), Jason Gray-Stanford (Randall Armstrong), Shauna Johannesen (Sheila Armstrong).

PAESE: USA, Canada 2018
GENERE: Thriller
DURATA: 105′

Estate 1984. La tranquillità della cittadina di Cape May, Oregon, è funestata da un serial killer che rapisce e uccide ragazzini. Il quindicenne Davey e i suoi amici si convincono che il responsabile sia un mite vicino di casa che lavora nella Polizia…

Scritto da Matt Leslie e Stephen J. Smith e diretto dal trio di giovani registi già responsabile del notevole Turbo Kid (2015), un thriller horror con ragazzini che, in linea con la moda lanciata dalla serie Netflix Stranger Things, vorrebbe ricreare le atmosfere di sana paura di un certo cinema degli anni ottanta (E.T., I Goonies, Explorers sono solo alcuni dei titoli riconducibili al filone). Peccato che, per andare sul sicuro, il film scelga di scimmiottare senza ritegno proprio la serie dei Duffer Brothers, finendo col diventarne a tutti gli effetti un plagio peraltro povero sia di budget che di idee. Ragazzini orgogliosamente NERD che amano il cinema di Spielberg, guidano BMX e parlano attraverso walkie talkie, capaci di capire tutto mentre gli adulti, stupidi, non capiscono nulla. Vi ricorda qualcosa? Addirittura le musiche e la grafica della locandina (sic) sono copiate senza ritegno. Quando nell’ultima parte i registi smettono di ricalcare con la carta carbone e virano verso una cupezza inaspettata l’operazione riacquista clamorosamente interesse, ma non bastano venti minuti riusciti e un buon finale per risollevare le sorti di un film. Dopo la presentazione al Sundance Film Festival il film è stato distribuito per un solo giorno nelle sale USA (10 agosto 2018), per poi approdare su Netflix e, infine, su Rai 4 (10 febbraio 2020). Il doppiaggio italiano di quest’ultima versione è qualcosa di veramente terrificante: se ne avete la possibilità, guardatelo in lingua originale coi sottotitoli.

Informazioni su nehovistecose

Liberi Pensieri Cinematografici
Questa voce è stata pubblicata in 2000 - oggi, Genere Thriller e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...