Sangraal – La spada di fuoco

Regia di Michele Massimo Tarantini

con Pietro Torrisi (Sangraal), Anthony Freeman, Yvonne Fraschetti, Al Huang, Lou Kamante, Alessandro Partexano, Xiomara Radriguez, Margareta Rance, Sabrina Siani, Massimo Pittarello.

PAESE: Italia 1982
GENERE: Avventura
DURATA: 89′

Sangraal, figlio di Atoc, è l’erede del pacifico popolo delle paludi. Armato di spada, mutandoni e buona volontà, cerca di vivere in pace, ma tutti i cattivi del mondo ce l’hanno con lui e coi suoi amici.

L’inguardabile, nostrano plagio di Conan- Il barbaro è un improponibile saga medievalistica in cui un mutandato Pietro Torrisi uccide a destra e a manca i nemici dell’umanità: non può mai stare tranquillo, c’è sempre un potente di turno che vuole ammazzare lui e il suo popolo. E pensate se non fosse stato “erede del pacifico popolo delle paludi!” Elimina impietosamente chiunque lo faccia adirare. Esprimersi sugli attori sarebbe un po’ come sparare sulla croce rossa, quindi ci limiteremo alla regia (?) di Tarantini: insulsa, inesistente, offensiva, schizofrenica, involontariamente (sic) ridicola. Del resto, il suo film più noto è La liceale con Gloria Guida: non lamentatevi, è grazie ad un curriculum come questo che almeno vediamo due o tre paia di tette al vento. Da antologia dello squallido la lotta finale nel fiumiciattolo profondo dieci centimetri. Orripilanti musiche di Vittorio Pezzolla, voce narrante – di non si sa bene chi – risibile, fotografia da (brutto) film porno di Giancarlo Ferrando. Pietro Torrisi accreditato come Peter McCoy: con una trovata così, chissà quanto ci ha guadagnato il film nei paesi anglosassoni!

Vuoi leggere un’altra recensione di SANGRAAL? Vai su Cinewalkofshame

Annunci

Informazioni su nehovistecose

Liberi Pensieri Cinematografici
Questa voce è stata pubblicata in 1971 - 2000, Genere Avventura e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...