C’era una volta in Messico

(Once upon a time in Mexico)

Regia di Robert Rodriguez

con Antonio Banderas (“El Mariachi”), Johnny Depp (Sands), Salma Hayek (Carolina), Willem Dafoe (Barillo), Enrique Iglesias (Lorenzo), Mickey Rourke (Billy), Ruben Blades (Jorge), Marco Leonardi (Fideo), Eva Mendes (Ajedrez), Danny Trejo (Cucuy), Pedro Armendariz Jr. (Il presidente), Cheech Marin (Belini), Gerardo Vigil (Marquez), Miguel Couturier (Dr. Guevara).

PAESE: USA 2003
GENERE: Azione
DURATA: 97′

L’eroe chitarrista Mariachi, morta l’amata, accetta di aiutare un ambiguo agente della CIA nel fermare un colpo di stato operato dal potente Barrillo.

Enorme successo di pubblico, Once upon a time in Mexico vorrebbe essere, sin dal titolo, un omaggio all’epopea western e nello specifico al cinema di Sergio Leone. In realtà, come tutti i film di Rodriguez, è un western dei giorni nostri che del western non ha quasi più nulla – eccezion fatta per qualche ambientazione – e che si lascia contagiare dallo spirito di Tarantino: dialoghi sull’orlo del paradosso, rifiuto della normale logica narrativa e di qualsiasi realismo, violenza fumettistica ed esasperata. Ma se in Tarantino tutto ciò significa amore per il cinema e ricerca del film “puro”, nelle mani di Rodriguez diventa un prodottino divertente e poco originale che basa sul manierismo e sul già visto tutta la sua costituzione. Il bel montaggio, originale e spesso virtuoso, è di Robert Rodriguez, e questo forse suggerisce che l’amico- collega più noto dell’inventore di Pulp Fiction sia più portato a lavorare alla moviola che dietro la macchina da presa. Rimangono comunque le belle musiche (scritte, ovviamente, da Rodriguez), una sceneggiatura piena di falle ma non da buttare e qualche personaggio azzeccato: facile elogiare l’istrionismo di Johnny Depp, più difficile ricordarsi che al suo fianco non sfigurano Willem Dafoe, Mickey Rourke e Ruben Blades. Non è un brutto film, ma decolla raramente ed è meno affascinante di quanto molti sostengono. Rodriguez è un fantasioso che sacrifica le sue doti per fare il nuovo Tarantino. Prima poi si accorgerà di essere Robert Rodriguez.

Annunci

Informazioni su nehovistecose

Liberi Pensieri Cinematografici
Questa voce è stata pubblicata in 2000 - oggi, Genere Azione e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...