Narcos – Stagione 2

(Narcos)

regia di registi vari

con Wagner Moura (Pablo Escobar), Boyd Holbrook (Steve Murphy), Pedro Pascal (Xavier Pena), Joanna Christie (Connie Murphy), Raul Mendez (Cesar Gaviria), Manolo Cardona (Eduardo Sandoval), Stephanie Sigman (Valeria Velez), Paulina Gaitan (Tata Escobar), Mauricio Cujar (Don Berna), Paulina Garcia (Hermilda Escobar), Cristina Umana (Judy Moncada), Diego Catano (La Quica).

PAESE: USA 2016
GENERE: Poliziesco
DURATA: 43′ – 50′ (episodio)

Seconda stagione, in cui si racconta il breve lasso di tempo che va dalla fuga di Escobar da La Cathedral alla sua morte sui tetti di Medelin. La formula rimane la stessa, la qualità rimane altissima. E, con l’introduzione dei Los Pepes (gruppo armato formato da guerriglieri e dagli uomini del cartello di Cali che decimò gli uomini di Escobar anche grazie alla connivenza con la polizia), sviluppa un argomento forte che già faceva capolino nella prima stagione: quanto in là ci si può spingere per fermare il cattivo? Se si usa il male per fermare il male, chi sono a quel punto i veri cattivi? Magnifici i passi onirici (la visita al padre, l’ultimo giro per Medelin), straordinario il rapporto tra regia, montaggio, musiche. Forse si fa leggermente ripetitivo il meccanismo delle continue fughe di Escobar, ma in fin dei conti andò tutto esattamente così. Da vedere.

 

Annunci

Informazioni su nehovistecose

Liberi Pensieri Cinematografici
Questa voce è stata pubblicata in 2000 - oggi, Genere Poliziesco, Serie Televisive e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...