A qualcuno piace caldo

(Some Like It Hot)

Regia di Billy Wilder

con Marylin Monroe (Zucchero Kandinsky), Tony Curtis (Joe/Josephine), Jack Lemmon (Jerry/Daphne), George Raft (“Ghette” Colombo), Pat O’Brien (Detective Mulligan), Joe E. Brown (Osgood Fielding II), Nehemiah Persoff (Piccolo Bonaparte), Joan Shawlee (Susy), Billy Gray (Signor Poliakoff).

PAESE: USA 1959
GENERE: Commedia
DURATA: 120’

Inseguiti da uno spietato gangster perchè testimoni della strage di San Valentino, un sassofonista e un contrabbassista fuggono da Chicago vestiti da donne e aggregati a un’orchestra femminile diretta in Florida. Tra le ragazze spicca la cantante e suonatrice di ukulele Zucchero Kandisnky, che spera di conoscere un milionario ma diventa oggetto delle avances dei due compagni, pardon, delle due compagne di viaggio.

Scritta da Wilder con I. A. L. Diamond, è probabilmente la più celebre commedia en travesti della storia del cinema, piena di impagabili battute e audaci allusioni sessuali (a partire dal titolo, che si riferisce al jazz ma si presta ovviamente a più chiavi di lettura), ma anche di intelligenti riflessioni su cosa significhi essere donna oggi e su quanto i nostri gusti sessuali siano spesso frutto di imposizioni sociali. Irriverente, politicamente scorretta, ha resistito alla prova del tempo grazie alla verve dissacratoria, ai dialoghi brillanti, a due grandi attori (Curtis e Lemmon) che gigioneggiano senza freni e a una Marylin ingenuotta  e deliziosa che, in perfetto stile Marylin, sogna di sposare un milionario e intanto fa danni di qua e di là. Eccellente anche il reparto dei comprimari. Girato in bianco e nero (fotografia di Charles Lang) per evitare che il trucco dei due maschietti diventasse clownesco, il film è sostenuto da una regia frizzante che tiene alto il ritmo per quasi due ore. La battuta finale è una delle più note della storia del cinema. Vinse un Oscar per i migliori costumi ma fu condannato senza riserve dalla Catholic Legion of Decency, cosa che comunque non gli precluse un enorme successo di pubblico.

Annunci

Informazioni su nehovistecose

Liberi Pensieri Cinematografici
Questa voce è stata pubblicata in 1895 - 1970, Genere Commedia e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...